Oggi vi raccontiamo il caso di uno dei nostri clienti, rientrato completamente dalla sua esposizione debitoria a mezzo di un saldo e stralcio con un risparmio netto di ben 22.296,00 euro.

È la vicenda di un nostro assistito che, a fronte di un prestito insoluto e di uno scoperto di conto corrente, aveva maturato un debito totale di € 30.296,62, in conseguenza del quale, a lui e alla moglie, intervenuta come garante, era poi stato notificato anche un decreto ingiuntivo.

Il debito, grazie al prezioso e tempestivo intervento dei nostri consulenti, è stato abbattuto di oltre il 70%, facendo versare al cliente solo € 8.000,00 peraltro non in un’unica soluzione. È stato accordato infatti, un saldo e stralcio dilazionato così come di seguito specificato:

  • versamento di un primo acconto di € 2.000,00;
  • pagamento di due rate mensili di € 1.000,00 cadauna;
  • la rimanente somma di € 4.000,00 è stata ulteriormente dilazionata in 10 rate di € 400,00 ciascuna.

Un grande risultato che permette a questa famiglia di iniziare il 2020 con un animo decisamente diverso, all’insegna della serenità!

Come sempre documentiamo tutti i nostri casi: per questo alleghiamo l’estratto conto riportante l’ammontare totale del debito e la lettera di accettazione formale della proposta transattiva (tutti i dati sensibili sono oscurati per ovvi motivi di privacy).