Saldo e stralcio ed estinzione del pignoramento dello stipendio

Condividiamo la storia di due fratelli che, nel 2015, si sono trovati in una situazione debitoria insostenibile a causa di una serie di sfortunati eventi.

Entrambi lavoratori dipendenti, avevano contratto un mutuo, ma a causa di imprevisti personali e varie difficoltà economiche sopravvenute, le rate mensili erano diventate insostenibili.

A causa dell’ipoteca sull’immobile concessa come garanzia del mutuo, la banca aveva proceduto con la vendita all’asta della loro abitazione. Tuttavia, la somma ricavata non era sufficiente a coprire l’intero credito vantato e per la parte residua era stato disposto il pignoramento di un quinto dello stipendio.

Quando i fratelli hanno richiesto il nostro aiuto, avevano ormai accettato la perdita della loro casa, ma restava ancora un grave problema da affrontare che minacciava la loro serenità: il debito residuo ammontava a 96.518,17 euro.

Analizzando la documentazione, abbiamo individuato alcune valide argomentazioni per avviare una trattativa con la società creditrice. Siamo riusciti a ottenere l’accettazione formale per l’estinzione della posizione debitoria, concordando il versamento di complessivi 30.000 euro, così ripartiti: un primo acconto di 20.000 euro e i restanti 10.000 euro in 25 rate mensili da 400 euro ciascuna.

Grazie al nostro intervento, i due fratelli sono riusciti a estinguere definitivamente un debito che li aveva profondamente segnati e che avrebbe gravato sui loro stipendi fino al pensionamento, realizzando un risparmio insperato di oltre 60.000 euro.

Proposta di saldo e stralcio accettata
Fai valutare il tuo caso a un esperto

Il nostro obiettivo è sostenerti attraverso un servizio etico, professionale e trasparente. Per questo ti offriamo una prima consulenza gratuita: non possiamo aiutare chiunque, interveniamo solo quando siamo sicuri di poterti aiutare a risolvere un problema. Ci dedichiamo unicamente ai casi per i quali possiamo garantire un esito positivo e risolutivo. Compila il modulo per essere contattato, senza alcun impegno.

Presa visione dell'informativa sul trattamento dei dati personali, consultabile a questo link
Articoli che potrebbero interessarti

Oggi vi parliamo dell’esperienza di una nuova cliente che è riuscita a risolvere un problema economico che l’affliggeva ormai da...

Cos’è il saldo e stralcio e quando conviene utilizzarlo per chiudere definitivamente un debito? Si può ottenere un saldo e...

Il fido bancario è noto anche come scoperto di conto o linea di credito: è essenzialmente un accordo tra te...