Segnalazione come cattivo pagatore? Ecco una delle soluzioni.

Raccontiamo la vicenda di un nostro assistito, vittima della segnalazione di “cattivo pagatore” , che non potendo più accedere al credito si è visto ripetutamente negata la possibilità di richiedere mutui e piccoli finanziamenti.

RISULTATO: il Team di Rexpira, mediante istanza all’Arbitro Bancario Finanziario (ABF), ha ottenuto la cancellazione della segnalazione negativa e ha ristabilito completamente la reputazione finanziaria del cliente.

Ecco di seguito la decisione dell’ABF, che dopo aver esaminato il caso, ha accolto il nostro ricorso e ha disposto la cancellazione della segnalazione, ritenuta ILLEGITTIMA, in quanto non preceduta dall’invio al cliente del previsto preavviso di segnalazione.

Fai valutare il tuo caso a un esperto

Il nostro obiettivo è sostenerti attraverso un servizio etico, professionale e trasparente. Per questo ti offriamo una prima consulenza gratuita: non possiamo aiutare chiunque, interveniamo solo quando siamo sicuri di poterti aiutare a risolvere un problema. Ci dedichiamo unicamente ai casi per i quali possiamo garantire un esito positivo e risolutivo. Compila il modulo per essere contattato, senza alcun impegno.

Presa visione dell'informativa sul trattamento dei dati personali, consultabile a questo link
Articoli che potrebbero interessarti

Le società di recupero crediti sono aziende specializzate nell’incassare debiti che non sono stati saldati nei tempi previsti. Agiscono in...

Il mutuo di consolidamento è un tipo di strumento finanziario che permette di unire diversi debiti esistenti in un unico...

Nel mondo finanziario, le vicende legate a debiti e finanziamenti possono spesso assumere contorni complessi, soprattutto quando si attraversano periodi...