Raccontiamo la vicenda di un nostro assistito, vittima della segnalazione di “cattivo pagatore” , che non potendo più accedere al credito si è visto ripetutamente negata la possibilità di richiedere mutui e piccoli finanziamenti.

RISULTATO: il Team di Rexpira, mediante istanza all’Arbitro Bancario Finanziario (ABF), ha ottenuto la cancellazione della segnalazione negativa e ha ristabilito completamente la reputazione finanziaria del cliente.

Ecco di seguito la decisione dell’ABF, che dopo aver esaminato il caso, ha accolto il nostro ricorso e ha disposto la cancellazione della segnalazione, ritenuta ILLEGITTIMA, in quanto non preceduta dall’invio al cliente del previsto preavviso di segnalazione.