Vizio di forma e sostanza in una cartella esattoriale

In campo giuridico, il vizio di forma e sostanza rappresenta un’imperfezione che rende annullabile un atto. Questo è applicabile, ovviamente, anche nel caso di atti formali legati ai debiti e, in particolar modo, oggi vedremo come i vizi di forma e sostanza possono essere usati per contestare o annullare una cartella esattoriale.

Non perdere tempo!

Se hai ricevuto una cartella esattoriale hai 60 giorni di tempo per provvedere al pagamento. Superato quel periodo, andresti a incorrere in situazioni che sarebbe meglio evitare. Tuttavia, esiste un modo del tutto legale per non pagare le cartelle esattoriali: appellarsi ai possibili vizi di sostanza. In quei 60 giorni, infatti, hai tempo per presentare un’opposizione. Attraverso l’analisi da parte dei nostri legali e consulenti del debito, infatti, è talvolta possibile trovare un vizio di sostanza che incide proprio sull’esistenza del tributo o della sanzione, rendendo il debito illegittimo alla fonte, annullando totalmente la cartella.

Discorso diverso per il vizio di forma. Ci sono infatti degli elementi che una cartella esattoriale deve avere e cioè:

  • comunicare l’importo del debito;
  • indicare il termine ultimo entro il quale effettuare il pagamento;
  • avere tutte le informazioni necessarie per effettuare il pagamento;
  • inserire le informazioni necessarie per chiedere la rateizzazione del pagamento;

Se dovesse mancare anche uno solo di questi elementi la cartella esattoriale può essere facilmente impugnata e annullata. Tuttavia, niente impedirebbe al creditore di riscriverla correttamente e inviartela nuovamente. Mentre il vizio di sostanza può dare l’opportunità di annullare totalmente il debito, il vizio di forma ti farebbe semplicemente guadagnare altro tempo.

Se hai ricevuto una cartella esattoriale e vuoi un consiglio da parte dei nostri esperti, compila il modulo qui sotto per ricevere una consulenza telefonica gratuita e assolutamente senza impegno.

Fai valutare il tuo caso a un esperto

Il nostro obiettivo è sostenerti attraverso un servizio etico, professionale e trasparente. Per questo ti offriamo una prima consulenza gratuita: non possiamo aiutare chiunque, interveniamo solo quando siamo sicuri di poterti aiutare a risolvere un problema. Ci dedichiamo unicamente ai casi per i quali possiamo garantire un esito positivo e risolutivo. Compila il modulo per essere contattato, senza alcun impegno.

Presa visione dell'informativa sul trattamento dei dati personali, consultabile a questo link
Articoli che potrebbero interessarti

Oggi vi parliamo dell’esperienza di una nuova cliente che è riuscita a risolvere un problema economico che l’affliggeva ormai da...

Condividiamo la storia di due fratelli che, nel 2015, si sono trovati in una situazione debitoria insostenibile a causa di...

Cos’è il saldo e stralcio e quando conviene utilizzarlo per chiudere definitivamente un debito? Si può ottenere un saldo e...