A seguito di un’esposizione debitoria di € 71.405,00 relativa ad un contratto di  mutuo, i nostri professionisti hanno definito l’intera posizione con uno stralcio non indifferente.

A fronte di € 71.405,00 la nostra assistita ha pagato solamente € 54.157,00  con un risparmio netto di euro  17.248,00.

Inoltre il pagamento della predetta somma è stato dilazionato: dopo il versamento di un acconto di € 18.000,00 la cliente ha avuto il vantaggio aggiunto di pagare la rimante quota di € 36.157,00  in 119 rate da 302,00 € più un ultima rata da 219,00 €.