Prestiti personali per lavoratori interinali

guida ai prestiti per lavoratori atipici

 Se hai necessità di un’immediata liquidità, il modo più semplice e conveniente per ottenerla è sicuramente un prestito personale. Tuttavia, per concedere un finanziamento, qualsiasi istituto di credito richiederà delle garanzie, tra le quali la necessità di possedere un lavoro stabile.

In questo articolo vogliamo dare dei suggerimenti utili ai così detti lavoratori “atipici”, ossia a quei lavoratori in possesso di un contratto interinale che privo dei requisiti del lavoro duraturo e stabile e di un reddito solido, avranno maggiori difficoltà per l’ottenimento di un prestito.

Richiesta prestito per lavoratori interinali

Come è possibile ottenere un prestito se non si ha un contratto a tempo indeterminato? Un lavoratore interinale quante possibilità ha di ottenere dalla banca un finanziamento? Vediamo insieme quale iter è possibile percorrere per richiedere un prestito personale con contratto interinale.

Innanzitutto, è bene chiarire da subito, che grazie alla stipula di particolari convenzioni tra banche ed Ebitemp (Ente bilaterale per il lavoro temporaneo), anche i lavoratori interinali possono riuscire ad ottenere un prestito personale a tasso zero, purché si sia prestato servizio per più di un mese presso un’impresa iscritta a tale ente. Tuttavia, le caratteristiche del prodotto finanziario concesso saranno differenti rispetto ai prestiti erogati ai lavoratori a tempo indeterminato.

Ma vediamo nel dettaglio come procedere per presentare richiesta di prestito interinale:

  1. Reperire e compilare il modulo di richiesta prestito Epitemp per lavoratori interinali;
  2. Inserire motivazione per cui si presenta richiesta di prestito (per importi superiori a 1000 euro);
  3. Attendere la valutazione della commissione esaminatrice che potrà contattare il lavoratore per ulteriori richieste;
  4. Presentare il modulo compilato in tutte le sue parti alle agenzie per il lavoro o presso le associazioni di sindacati le quali provvederanno ad inoltrare il tutto all’Ebitemp;
  5. Attendere esito della richiesta.

Importantissimo: la modulistica inviata deve essere correlata del Documenti di identità, del Codice fiscale e del contratto di lavoro sottoscritto con l’agenzia interinale.

Caratteristiche prestito interinale: ammontare e durata

Il prestito concesso ad un lavoratore interinale può raggiungere un importo massimo nettamente inferiore rispetto a quello ottenibile da un lavoratore a tempo indeterminato. Così come la durata sarà nettamente inferiore.

Molto dipende dal fatto che il reddito effettivo del lavoratore interinale deve essere proporzionato all’importo erogato in prestito, tutto ciò a garanzia della certa restituzione del debito. Usufruendo delle agevolazioni concesse da Ebitemp, un lavoratore interinale potrà richiedere un finanziamento con un importo massimo di 2500 euro.

Nel caso in cui si abbia la necessità di un capitale superiore, si potrà comunque presentare richiesta, ma le condizioni offerte da Ebitem saranno differenti. In caso si richiedano importi elevati si perde il diritto di prestito a tasso zero usufruendo in ogni caso gli interessi agevolati. Inoltre, i prestiti superiori a 2500 euro non sono concessi a tutti ma sono riservati solamente ai lavoratori interinali che in precedenza abbiano già ottenuto da Ebitemp un prestito inferiore a 2500 euro dando dimostrazione di essere pagatori puntuali e precisi.

Infine, per quanto concerne la durata di un finanziamento interinale, il tempo di restituzione del prestito non può superare di oltre 9 mesi la scadenza del contratto interinale (tempistiche che aumentano in caso di prestiti con importi superiori a 2500 euro giungendo fino a 42 mesi)

Se desideri richiedere maggiori informazioni chiama subito al numero verde 800 593 273. Un esperto del debito Rexpira sarà pronto a darti tutte le spiegazioni a te necessarie per riuscire a risolvere i tuoi problemi di debito, garantendoti una consulenza chiara e trasparente senza alcun impegno.

Fai valutare il tuo caso a un esperto

Il nostro obiettivo è sostenerti attraverso un servizio etico, professionale e trasparente. Per questo ti offriamo una prima consulenza gratuita: non possiamo aiutare chiunque, interveniamo solo quando siamo sicuri di poterti aiutare a risolvere un problema. Ci dedichiamo unicamente ai casi per i quali possiamo garantire un esito positivo e risolutivo. Compila il modulo per essere contattato, senza alcun impegno.

Presa visione dell'informativa sul trattamento dei dati personali, consultabile a questo link
Articoli che potrebbero interessarti

Le società di recupero crediti sono aziende specializzate nell’incassare debiti che non sono stati saldati nei tempi previsti. Agiscono in...

Il mutuo di consolidamento è un tipo di strumento finanziario che permette di unire diversi debiti esistenti in un unico...

Nel mondo finanziario, le vicende legate a debiti e finanziamenti possono spesso assumere contorni complessi, soprattutto quando si attraversano periodi...